Juventus, i numeri dei bianconeri dopo le prime tre giornate

Juventus, i numeri bianconeri dopo le prime tre giornate


I numeri della Juventus alla pausa

La Juventus è in vetta alla classifica a quota 9 punti dopo le prime tre giornate di campionato. Sul sito ufficiale bianconero, sono stati riportati tutti i numeri dopo le prime apparizioni della nuova stagione. La formazione di Massimiliano Allegri ha messo a segno sette reti, subendone tre, evidenziando così una buona vena realizzativa ma qualche meccanismo anche da registrare in fase difensiva.

La Juventus occupa la prima posizione anche per quanto riguarda i tiri verso la porta, 23 in tre partite, e un 64,5% di possesso palla medio. I bianconeri si trovano al secondo posto per numero di gol segnati (primo il Sassuolo), per il numero di tiri subiti (26 totali, alle spalle della Fiorentina), e per la precisione nei passaggi (88,44% dietro il Milan). Per quanto riguarda i passaggi riusciti, 1592, la Juve si colloca al terzo posto alle spalle di Inter e Napoli.

In merito alle statistiche individuali, Cristiano Ronaldo è il giocatore ad aver calciato di più verso la porta (23 volte) e nello specchio (9 volte), mentre Cancelo e Bernardeschi sono terzi in graduatoria per numero di dribbling riusciti (6). Mario Mandzukic, con due reti realizzate, è al secondo posto nella classifica marcatori.

Arrivati alla personale classifica all’interno della Juventus, Miralem Pjanic è il giocatore ad aver creato più occasioni da rete (ben 9 per il bosniaco), con Alex Sandro diventato il giocatore con più cross all’attivo (23 totali). Tra i migliori anche Leonardo Bonucci e Blaise Matuidi, rispettivamente primi per numero di passaggi riusciti (214) e contrasti (9).

Marco Baridon

 

Loading...