Barzagli al Memorial Scirea: "Partiamo favoriti, serve dimostrare però"

Barzagli al Memorial Scirea: “Partiti bene. Per tutto quello che abbiamo vinto partiamo favoriti, serve dimostrare però”


Le parole di Andrea Barzagli

Vincitore del Premio Carriera Esemplare Gaetano Scirea, Andrea Barzagli si è reso protagonista di un’intervista a margine del 29° Memorial dedicato all’indimenticabile difensore bianconero. Ecco le sue parole:

“Per tutto ciò che abbiamo vinto gli anni scorsi partiamo favoriti, ma bisogna comunque dimostrare. Le prime partite, di solito, sono quelle più difficili ma abbiamo compiuto un passo importante partendo molto bene. Adesso comincia il mese di ferro, con l’inizio della Champions e la continuazione del nostro cammino in campionato. C’è ancora molto da lavorare ma era importante partire con il piede giusto”.

“Per quanto riguarda Ronaldo, non siamo preoccupati visto che nella sua carriera ha dimostrato che sa fare gol e inizierà a farlo presto. È un piacere potersi allenare con lui, un giocatore dalla grande professionalità diventato uno dei migliori al mondo anche per il suo lato caratteriale. Trasmette qualcosa in più nello spogliatoio, è una persona piena di energia e voglia di lavorare”.

“Sulla carta questa Juventus sembra più forte degli ultimi anni. A fine anno, però, tireremo le somme perchè sono i risultati, i trofei che contano. La Champions? Ci siamo rinforzati prendendo un giocatore che sa come si vincono le finali, in più ne abbiamo giocate due negli ultimi anni. Non è una competizione semplice, dovremo essere bravi a cogliere i momenti. Il mio futuro? Ho affrontato questa stagione con molta voglia di ricominciare. Dovrò valutare però come sto a livello fisico e mentale”. 

Marco Baridon 

Loading...