Coppa Italia, Albissola-Juventus Under23 2-2: i bianconeri vengono eliminati per un minor numero di goal segnati

Coppa Italia, Albissola-Juventus Under23 2-2: i bianconeri vengono eliminati per un minor numero di goal segnati


La Juventus viene eliminata dalla Coppa Italia Serie C per differenza reti. Il 2-2 maturato a Chiavari contro l’Albissola non basta ai bianconeri per passare il gironcino.

Gli uomini di Zironelli prima si sono portati in vantaggio con Mavididi ma nella ripresa l’Albissola ha rimontato e a nulla è servito il pareggio di Olivieri.

Al pronti via la prima palla goal è di Mavididi che di pochissimo non riesce a sfruttare un cross interessante dalla destra di Di Pardo. Dopo pochi minuti è Del Favero a doversi superare su una conclusione ravvicinata di Damonte.

Al 21′ la Juventus passa in vantaggio: scambio nello stretto tra Pereira e Mavididi a premiare quest ultimo che anticipa l’uscita del portiere e trova la prima rete in maglia bianconera.

La reazione dell’Albissola non si fa attendere, Oukhadda entra in area, salta come birilli Parodi e Muratore e poi incrocia benissimo, palo interno e palla che schizza fuori dalla porta.

Nella ripresa i padroni di casa escono maggiormente motivati e al 62′ trovano il pari con l’ex bianconero Cais che gira dal limite dell’area di rigore ed la palla si infila all’incrocio dei pali.

La Juventus subisce il contraccolpo psicologico e dopo pochi minuti subisce anche il sorpasso con Balestrero.

I cambi danno una boccata d’aria alla Vecchia Signora ma il goal del neoentrato Oliveri non basta per passare il turno. Gli uomini di Zironelli iniziano quindi con una amarezza la nuova avventura tutta da scoprire.

Loading...