Verso Juve-Lazio - Allegri sceglie il 4-3-3. Mandzukic e Bernardeschi dall'inizio

Verso Juve-Lazio – Allegri sceglie il 4-3-3. Mandzukic e Bernardeschi dall’inizio


ORE 16.45: BIANCONERI ARRIVATI ALLO STADIO

La Vecchia Signora è tornata a casa. Capitan Chiellini e compagni sono arrivati pochi minuti fa all’Allianz Stadium. Confermate le indiscrezioni delle 15.30, a breve l’ufficialità della formazione.

ORE 16.20: DIREZIONE ALLIANZ STADIUM

La Juventus ha lasciato l’Air Palace hotel di Leinì pochi minuti fa per raggiungere l’Allianz Stadium. Cielo nuvoloso su Torino e temperatura gradevole, potrebbe cadere qualche goccia di pioggia nel corso della partita.

ORE 15.30: ALLEGRI SCEGLIE IL 4-3-3

La riunione tecnica è terminata e Max Allegri ha comunicato questa formazione ai suoi ragazzi: Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Ronaldo, Mandzukic. L’allenatore di Livorno si affida dunque al centrocampo a 3 con Bernardeschi e Mandzukic a supporto di Ronaldo. Cuadrado, Dybala e Douglas Costa in panchina.

ORE 15: TUTTI IN RIUNIONE

In corso di svolgimento la riunione tecnica della Juventus. Max Allegri sta comunicando ai giocatori la formazione che scenderà in campo e le ultime indicazioni in vista del match delle 18. A breve arriveranno indicazioni sulle scelte fatte dal tecnico toscano.

ORE 14: RIPOSO PRIMA DELLA RIUNIONE

In questi istanti i ragazzi di Allegri sono a riposo nelle loro stanze, fra circa un’ora si riuniranno e l’allenatore livornese comunicherà le scelte di formazione. Per ora favorito il 4-3-3 con Matuidi a centrocampo e il tridente Mandzukic, Ronaldo, Cuadrado.

ORE 12.30: SQUADRA A PRANZO

Risveglio muscolare terminato, in questi minuti la squadra sta pranzando. Prevista verso le 15 la riunione tecnica nella quale Allegri scioglierà gli ultimi dubbi di formazione.

ORE 11: RISVEGLIO MUSCOLARE IN CORSO

La Juventus sta effettuando in questo momento il consueto risveglio muscolare in hotel. Poi sarà l’ora del pranzo e, dopo un’ora di riposo, riunione tecnica e partenza (intorno alle ore 16) verso l’Allianz Stadium.

ORE 9: MATUIDI FAVORITO

Appuntamento ore 18 all’Allianz Stadium. Manca ormai pochissimo all’esordio in casa della Juventus, la sfida con la Lazio potrebbe però essere molto più difficile del previsto. I ragazzi di Simone Inzaghi hanno già perso il primo big match, quello contro il Napoli, e certamente non hanno alcuna intenzione di trovarsi zero punti in classifica dopo due giornate. Allegri medita dunque il modulo perfetto e quest’ultimo pare essere il 4-3-3.
Con il sacrificio di Dybala, il tecnico toscano potrà far giocare l’attesissimo Cristiano Ronaldo nella sua posizione naturale, ossia come ala. Mario Mandzukic unica punta a fare il “Benzema della situazione”, mentre è pieno ballottaggio fra Cuadrado e Douglas Costa per scattare sulla fascia opposta a quella di CR7.
Matuidi verso il rientro, affiancherà Pjanic e Khedira per riformare lo stesso tris di centrocampo della scorsa stagione.

Loading...