Allegri: "Domani ci saranno Ronaldo e Szczesny"