GDS: "Ieri Pjanic ha incontrato il suo agente"

GDS: “Ieri Pjanic ha incontrato il suo agente”


Dopo il faraonico affare che ha portato Cristiano Ronaldo in bianconero pare che la Juve non voglia fermasi ancora per quanto riguarda questa sessione estiva di calciomercato. I nodi principali da sciogliere oltre ovviamente alle cessioni fondamentali per sfoltire la rosa, sono quello legato a Pjanic e quello legato alla situazione Milinkovic-Savic.

Incontro chiarificatore

Ci sarà a breve il tanto atteso incontro tra Pjanic e la Juventus dopo le tantissime voci di mercato che girano intorno al nome del bosniaco.

Miralem Pjanic è sempre più vicino alla Juve, dopo i tanti accostamenti alle grandi d’europa (Real e City in primis). Ieri tornato dalla tournee americana con i suoi compagni il centrocampista bosniaco ha avuto a Milano un incontro con i suoi agenti. Pjanic è contento di rimanere alla Juve, chiede però un riconoscimento dal punto di vista contrattuale per le 2 recenti ottime stagioni disputate in maglia bianconera.

La richiesta dei procuratori di Pjanic è quella di avere un ingaggio pari a quello di Paulo Dybala che attualmente guadagna 7.3 milioni di euro annui, ovvero un ingaggio da top player.

Si respira ottimismo tra la parti anche se la trattativa si preannuncia laboriosa e con una fumata bianca non immediata.

 

Guido Capano