Juve-Udinese, asse di mercato caldissimo: Mandragora e non solo

Juve-Udinese, asse di mercato caldissimo: Mandragora e non solo


La Juventus si prepara a rivoluzionare la propria rosa in vista della prossima stagione. Per acquisti eccellenti ci vogliono anche cessioni, e ad essere “sacrificato” potrebbe essere uno dei prospetti più interessanti del calcio italiano: Rolando Mandragora.

TESORETTO

Il centrocampista bianconero, dato in prestito al Crotone lo scorso anno, sarebbe tra i nomi cedibili per l’acquisizione di un buon tesoretto da reinvestire sul mercato. Mandragora interesserebbe a molti club di Serie A, primo tra tutti l’Udinese. La Juventus chiede 20 milioni con diritto di riacquisto ed è disposta a parlare anche della cessione di Alberto Cerri e di Emil Audero, altri due nomi che interessano molto ai friulani.

I giovani bianconeri potrebbero dunque passare ad un altro bianconero, quello stile Udinese, dicendo addio alla Vecchia Signora.