Radar Juve - Tripletta di Mancuso

Radar Juve – Tripletta di Mancuso


Nell’ultimo weekend di calcio internazionale, tra i bianconeri in prestito in altre squadre, brilla la stella di Leonardo Mancuso.

L’esterno classe ’92 in forza al Pescara ha siglato una tripletta decisiva nel 3-2 casalingo contro lo Spezia: sblocca il risultato su calcio di rigore, poi triplica da fuori area prima col destro e poi col sinistro. L’ex Sambenedettese sale così a quota 8 gol in stagione.

Il suo idolo è Baggio, il suo modello è Callejon. Attaccante esterno perfetto per il 4-3-3, Mancuso è cresciuto nel Milan: compie tutto il percorso a livello giovanile in rossonero, ma trova poco spazio con la Primavera. Lascia quindi Milanello per approdare al Pizzighettone, poi Carrarese, Cittadella, Catanzaro, Sambenedettese e Pescara. A gennaio è diventato di proprietà della Juventus nell’operazione che ha portato Bunino in biancazzurro: “Resterò ancora una stagione e mezza in Abruzzo, ma essere di proprietà bianconera rappresenta un grosso stimolo per migliorarmi“, ha dichiarato Leonardo che, a 25 anni, può diventare una preziosa pedina di scambio per la dirigenza bianconera per arrivare a qualche altro giovane talento.

Alfredo Spedicato

Loading...