Verso Juve-Real – Bianconeri al lavoro a Vinovo, ecco le ultime sugli infortunati

WhatsApp Image 2018-04-02 at 16.20.00
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il giorno prima ha sempre un sapore speciale. Soprattutto se riempito da dichiarazioni, volti, voglia matta di trascorrere una notte magica. Sì, proprio come quella di due giorni fa contro il Milan. Sì, proprio come quella di ormai tre anni fa contro i blancos: allora valse una finale di Champions, stavolta potrà determinare una sudatissima semifinale. E da quel momento, solo il sogno è rimasto intatto.

TORNANO TUTTI

Sono tornati. Tutti. Dopo la contusione rimediata nella vigilia della gara con il Milan, Mario Mandzukic si è portato un po’ di sorrisi nel pre Real, oltre alla solita carica di chi non vuole restare a guardare. Ecco: stesso discorso per Bernardeschi. Fuori da tanto, troppo tempo: non è al top, ma può dare una grossa mano. Per ora, comunque, l’importante è che sia tornato disponibile.
Dulcis in fundo? Alex Sandro. Che sta bene, che scatta, che non ha più dolore. Che soprattutto è pronto a riprendersi la fascia sinistra. Sarà un Juve-Real senza macchie per i bianconeri: tutta la rosa a disposizione per conquistare un posto al sole.