RASSEGNA STAMPA – Pjanic, c’è un’offerta monstre: “Ecco quanto guadagnerebbe”. Il punto sugli infortunati: segnali positivi

miralem pjanic statistiche juventus juventus lazio supercoppa 2017 juventus 2017 2018 spazioj
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’offerta importantissima che è arrivata a Miralem Pjanic, la grande opportunità per Rodrigo Bentancur e il punto sugli infortunati della Juventus: c’è principalmente questo sui quotidiani, dopo la sosta per le nazionali.

In attesa del ritorno al calcio giocato, si guarda all’infermeria, per iniziare. Ma occhio anche alle sirene di mercato, che oggi non preoccupano, ma potrebbero farsi più insistenti con l’avvicinarsi dell’estate.

Segnali positivi: il punto su Cuadrado, Bernardeschi, Chiellini e Alex Sandro

La Gazzetta ha fatto un punto sugli infortunati:

Cuadrado è tornato in gruppo e, in parte, s’è allenato coi compagni. Se non ci fossero problemi, in una decina di giorni dovrebbe tornare in buona condizione.

Bernardeschi sta intensificando il lavoro sul campo e, per ora, il ginocchio risponde bene: la risposta definitiva (cioè, se si dovrà operare o meno) si avrà a fine settimana, quando aumenterà ancora di più i carichi.

Chiellini Alex Sandro, infine, potrebbero saltare il Milan, sabato, ma farcela con il Real Madrid.

Rodrigo con vista Real

Proprio contro gli spagnoli, secondo Tuttosport, potrebbe vedersi Rodrigo Bentancur: Pjanic sarà squalificato, dunque l’uruguaiano potrebbe giocarsi la grande chance.

In China Cup, torneo vinto dall’Uruguay, ha impressionato contro Repubblica Ceca e Galles. Ha giocato da regista, dimostrando che “le lezioni di Pjanic sono servite”. Aperture, tocchi di fino, cambi di gioco e pressing eluso con classe. Un buon biglietto da visita per presentarsi alla prossima serata di gala.

Su Pjanic c’è il Psg

E chissà che proprio Pjanic non possa farsi sedurre dalle offerte del Psg. Secondo il Corriere della Sera, l’offerta è di quelle importanti: 8 milioni di euro a stagione, per 5 anni. “Dopo i sondaggi è arrivata anche la prima offerta, ricorda il quotidiano.

Attualmente, il “no” della Juventus, a partire da Agnelli fino ad Allegri, è nettissimo. Lo stesso Miralem non è intenzionato a lasciare Torino. Ma, stando alla ricostruzione del giornale milanese, un’offerta sugli 80 milioni – per Pjanic ne furono pagati 32 – potrebbe cambiare tanto.