E se Tripaldelli avesse una chance in prima squadra...