Asamoah, pressing rinnovo e quella proposta nerazzurra...

Asamoah, pressing rinnovo e quella proposta nerazzurra…


Non si può dire che non stia vivendo un momento d’oro in bianconero. Kwadwo Asamoah si sta dimostrando un autentico jolly sulla fascia per Massimiliano Allegri. Con una Juve falcidiata dagli infortuni, il veterano ghanese sta dimostrando tutto il suo valore con una grande abnegazione e professionalità. Le settimane passano e le voci di mercato attorno alla sua figura si fanno sempre più intriganti. Il contratto di Asamoah è prossimo alla scadenza e l’ipotesi di rinnovo discussa da mesi resta ancora più viva che mai.

Rinnovo Asamoah, tutto rinviato

Le parti ne stanno parlando da mesi e l‘ottimismo che filtrava a gennaio si è attenuato sempre più. L’ipotesi rinnovo resta comunque ancora viva e la sensazione che danno a Torino è di poter sfruttare la prossima sosta per approfondire la questione con lo stesso entourage. Asamoah resterebbe volentieri alla Juve per continuare a dare il suo grande contributo alla causa. Tuttavia, le voci insistenti sugli arrivi estivi di Spinazzola e Darmian lo hanno messo in allerta. L’entourage attende chiarezza dalla Juve sulle intenzioni del club stesso a continuare ad investire sul giocatore. Dal suo canto, l’agente Pastorello avrebbe già in mano alcune proposte da sottoporre all’esterno ghanese. Ma anche questo non è un mistero…

L’Inter ha fatto il primo passo

Non ci sono accordi, non ci sono strette di mano. L’interesse dei nerazzurri per lo stesso Asamoah è comunque confermato. Negli ultimi giorni, l’Inter avrebbe svolto i primi passi ufficiali con l’entourage del giocatore con una mezza proposta già formulata. Il club di Suning vorrebbe sfruttare l’opzione a parametro zero e convincere il ghanese prima di qualsiasi altro, Juve compresa. L’Inter spera di essersi così assicurana una posizione di priorità sciogliendo le riserve quasi definitivamente. Le cifre sarebbero anche interessanti per lo stesso giocatore: 2.5 milioni di euro per tre anni. Asamoah si riserva comunque tutto il tempo possibile per rispondere a tutti i fronti, con mosse bianconere che profumano di rinnovo già pianificate da tempo…