Wembley, un crocevia fondamentale per il prossimo mercato

Wembley, un crocevia fondamentale per il prossimo mercato


Mancano pochissime ore alla sfida più attesa, in uno stadio che definire leggenda è ben poco. Alle 20.45 Tottenham e Juve si affronteranno in quella che probabilmente sarà la gara più importante della stagione fino ad ora. I bianconeri dovranno giocare la partita (quasi) perfetta per garantirsi un posto agli ottavi di finale. Un posto tra le magnifiche otto che non assicura solamente la gloria, ma anche una copertura economica non indifferente.

Il mercato con i ricavi della Champions

Continuare il viaggio in Champions non significherebbe solamente proseguire il proprio cammino verso uno degli obiettivi dichiarati. Non uscire agli ottavi implicherebbe un maggiore ricavo in arrivo nelle casse della stessa Juventus. Ed è inevitabile che la programmazione del prossimo mercato risenta particolarmente del match di questa sera.

Perchè in casa Juve gli addetti ai lavori guardano con interesse anche al risultato della sfida di Wembley per programmare con cura gli interventi in entrata nella prossima estate. Perchè è vero che la gittata finanziaria bianconera è sempre stata generosa in questi anni, ma è altrettanto vero che è dipesa molto dai risultati europei. Ecco perchè prima di qualsiasi intervento, prima di qualsiasi offerta e prima di qualsiasi mossa, sarà importante capire fino a dove la Juve si potrà spingere in Europa.

E siamo sicuri che molto di quello che vivremo durante la prossima sessione estiva di mercato, dipenderà anche dal risultato di questa sera. Mai come oggi Wembley rappresenta un crocevia per la stagione attuale, per quello che succederà nei prossimi mesi e per ciò che la prossima estate ci regalerà. E tutti gli adetti ai lavori sono pronti a scrivere un’altra pagina di storia nei loro appunti personali.