Il maestro della panchina: la vince ancora Massimiliano Allegri