Resoconto Serie A: l’Aquila vola ancora, piange il Walter granata

milinkovic savic screen yt
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo gli anticipi del sabato, Bologna-Genoa e Inter-Benevento, e il match delle 12.30 tra Crotone e Spal, ecco tutti i risultati delle gare pomeridiane.

 

FIORENTINA-CHIEVO 1-0

La Viola cerca il riscatto e, dopo sei minuti, trova il gol con Biraghi. Si resta sull’1 a 0 per tutto il primo tempo, con la ripresa che vede il risultato invariato fino alla fine.

 

SAMPDORIA-UDINESE 2-1

Gara combattuta tra Samp e Udinese, che si contrastano a vicenda con tanti cartellini gialli. Al 35′ c’è però il vantaggio degli uomini di Giampaolo con Matias Silvestre. Nella ripresa esce Caprari ed entra Duvan Zapata: mossa vincente perché l’ex Napoli trova il gol all’83’. Per l’Udinese arriva anche il gol, anzi, l’autogol. A segnarlo è ancora Silvestre, che fa tutto lui quest’oggi.

 

SASSUOLO-LAZIO 0-3

Festival del gol per la Lazio, con ben due espulsioni a contornare il tutto. L’eroe di giornata è sicuramente Milinković-Savić, che firma una doppietta: al 7′ e a 47′ minuto. Nel mezzo c’è il rigore di Ciro Immobile, che non si fa mancare il gol. Al 54′ si fa espellere Domenico Berardi, per somma di ammonizioni, mentre Marušić decide di complicarsi la vita con un rosso diretto pochi minuti dopo. Inzaghi si gode comunque i tre punti.

 

VERONA-TORINO 2-1

Il Torino e Mazzarri continuano a soffrire. Nel primo tempo Mattia Valoti porta in vantaggio i suoi al 12′, con i granata che non riescono a controbattere fino alla ripresa. Arriva il pareggio con Niang, ma ancora Valoti, al 77′, porta il risultato sul definitivo 2 a 1.