Mauro: “Se la Juve non passasse in Champions sarebbe un disastro...”

Mauro: “Se la Juve non passasse in Champions sarebbe un disastro…”


L’ex calciatore di Juventus e Napoli, ora opinionista di Sky Sport, Massimo Mauro, è stato intervistato dai microfoni di Tuttosport. Mauro ha parlato, tra le varie cose, della sfida scudetto tra Juve e Napoli e dell’imminente partita di ritorno contro il Tottenham in Champions.

SU DYBALA

«Se al top, Dybala è il giocatore più determinante nella Juventus assieme a Gonzalo Higuain. E poi il desiderio di tornare a essere decisivo sarà fondamentale. Per me Paulo dovrebbe giocare il più vicino possibile alla porta. Anche se l’argentino potrebbe recitare tutti i ruoli dalla metà campo in avanti. Ma se non giocasse così lontano, sarebbe ancor più risolutivo».

“MANDZUKIC PREFERISCE DYBALA A HIGUAIN?”

«Mandzukic gioca più defilato, lavora bene in copertura e da quella posizione non sarà mai un problema per nessuno. Neppure per Higuain: direi che nel 4-3- 3 possono tranquillamente giocare insieme quei tre lì. La Juventus non deve pre- occuparsi di essere eventualmente sbilanciata con tre attaccanti di questo genere. E’ una squadra abituata a reggere qualsiasi tipo di soluzione e al netto degli infortuni anche a centrocampo le opzioni non mancano. Ne sono convinto: nel 4-3-3 Higuain, Dybala e Mandzukic possono giocare insieme».

SULLA SFIDA JUVE-NAPOLI

«Sono due squadre molto regolari nel loro andamento: ecco perché lo scontro diretto sarà fondamentale. Sì, magari potrà capitare che lungo la strada una delle due perderà punti e l’altra li guadagnerà, ma nel complesso sarà la sfida diretta a stabilire chi è la più forte».

SULLA SFIDA CONTRO IL TOTTENHAM

«La vedo male… Sarebbe un disastro se la Juventus non passasse il turno. Poi è chiaro che fuori casa i bianconeri sanno sempre tirar fuori prestazioni di notevole spessore. Però attenzione agli inglesi: è vero che subiscono molti gol, ma ne segnano altrettanti…».

Loading...