I dieci portieri più pagati: quanti italiani in classifica!

PORTIERI: E' il ruolo più delicato di tutti, sia nella realtà che in chiave fanta. Un buon portiere può essere la chiave per avere pochi malus e perché no, maggiori bonus. La Juventus degli ultimi anni ha ben abituato i fantallenatori, visto il suo super portiere: Gianluigi Buffon. Due anni fa fu l'annata dei record (973 minuti di imbattibilità) e l'anno scorso quella bianconera è stata ancora una volta la miglior difesa del campionato. Questo è però un anno delicato, poiché con ogni probabilità sarà l'ultimo per Gigi. Ecco dunque come gestire i portieri della Vecchia Signora.   Buffon: Triste ma vero, è probabilmente l'ultima annata da protagonista. Gli anni passano e si fanno sentire, ma Gigi è rimasto una sicurezza fino ad ora. C'è da tenere in considerazione diversi fattori se si vuole puntare su di lui: il primo è inerente a Szczęsny. Chi prende Gigi, deve obbligatoriamente prendere anche il suo secondo, poiché il turn over potrebbe essere maggiore. E' il momento del
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il quotidiano spagnolo Marca ha stilato la lista dei dieci portieri più pagati della storia del calcio. C’è il pericolo, coi prezzi dei cartellini che circolano ultimamente, che questa classifica possa essere stravolta molto presto. Jordan Pickford, ad esempio, è stato pagato 28.5 milioni di euro dall’Everton, nonostante sia giovanissimo e non abbia ancora dimostrato di valere quella cifra. Anche un eventuale cessione di Donnarumma, valutato quasi 100 milioni, rientrerebbe tra i primi posti. Al momento, in testa c’è Gianluigi Buffon.

La classifica

Gianluigi Buffon costò ben 58.2 milioni di euro alla Juventus, che lo prelevò dal Parma nel lontano 2001; egli è ancora il portiere più pagato della storia. Al secondo posto c’è Ederson, numero uno brasiliano del Manchester City, che sborsò ben 40 milioni per battere la concorrenza del Benfica. Chiude il podio Manuel Neuer, acquistato dal Bayern Monaco nel 2011 per 30 milioni di euro.

La quarta piazza è tutta del giovane Pickford, poi al quinto posto troviamo Francesco Toldo, pagato 26.5 milioni dall’Inter nel 2001. David De Gea avrebbe potuto essere in testa, ma il trasferimento shock al Real Madrid è saltato e lui rimane al sesto posto (il Manchester pagò 25 milioni all’Atletico per aggiudicarselo). La settima posizione è di Sebastian Frey, acquistato dal Parma nel 2003 per 21 milioni. Il terzo italiano nella speciale classifica è Angelo Peruzzi, che occupa ottava e decima piazza! Il portiere fu prima acquistato dall’Inter nel 1999 per 19 milioni di euro e poi dalla Lazio nel 2001 per 17.9 milioni. Tra le due transazioni record per l’epoca, c’è Claudio Bravo, ingaggiato dal City due anni fa per 18 milioni di euro.