Marotta: "Esame importante per Bernardeschi. Noi favorevoli al Var. Mi dispiace per Ghoulam"

Marotta: “Esame importante per Bernardeschi. Noi favorevoli al Var. Mi dispiace per Ghoulam”


L’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, ha parlato nel pre partita del match contro la Fiorentina ai microfoni di ‘Mediaset Premium’. Ecco le sue parole.

SITUAZIONI MARCHISIO E BERNARDESCHI

“Addio di Marchisio? Non ci sono segnali forti da parte sua e da parte nostra per immaginare un cambiamento. Ci iniziamo ad aspettare una grande prova da parte sua stasera.
Bernardeschi? Esame importante. Sicuramente l’ambiente non è con lui, può acquistare tempra e fiducia nelle sue capacità anche psicologiche. Sarà un banco di prova importante e penso che lo affronterò nel migliore dei modi.”

PRIMO SCUDETTO CON IL VAR

“Sei scudetti rimangono sicuramente nella leggenda, è un traguardo straordinario ed è uno stimolo per arrivare a un altro titolo. Sarà difficile, visto che il Napoli ha meritato fino ad ora il primo posto. Primo scudetto con il Var? Ricordiamo che è uno strumento non definitivo, anche se siamo favorevoli. Ricordiamo che quest’anno abbiamo avuto più rigori a favore rispetto alla stagione scorsa: non è una macchina perfetta, ma aiuta a ridurre gli errori ed è importante.”

ALLEGRI

“200 panchine per Allegri? È un traguardo importante, in Italia vedere degli allenatori per tanti anni su una panchina non è tanto facile. Ricordiamo che il primo giorno in cui l’abbiamo presentato i tifosi erano scoraggiato e lui ha meritato tutti i consensi che ha tramite professionalità e capacità. È uno degli allenatori più capaci in circolazione.”

INFORTUNIO GHOULAM

” Certo che mi dispiace, sicuramente un infortunio non è una pagina piacevole. Vorremmo che la lotta non fosse condizionata da infortuni: vorremmo battere il Napoli con la rosa al completo.”

Loading...