Bernardeschi: "Ringrazio i miei compagni per avermi dato forza”

Bernardeschi: “Ringrazio i miei compagni per avermi dato forza”


Al termine della sfida del Franchi di questa sera, Federico Bernardeschi è stato intervistato dai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni.

SUL PRE PARTITA

“Nel pre partita c’era stata molta emozione e sono molto felice della mia partita e del mio gol”.

SUI FISCHI DEI SUOI EX COMPAGNI

”Sono un professionista e faccio delle scelte e bisogna sempre portarle avanti. Tante cose andrebbero evitate ma queste cose fanno parte del calcio. Ho sempre portato rispetto ai miei tifosi ma esistono tifoserie e tifoserie”.

SULL’ESULTANZA

”Ho esultato perché era il mio modo di mostrare rispetto ai miei tifosi bianconeri. Ringrazierò sempre la Fiorentina per quello che mi ha permesso di diventare ma ora sono un giocatore della Juventus”.

SULLE PAROLE DI HIGUAIN DOPO IL GOL

”Che me lo aveva detto che avrei segnato. Ringrazio tutti perché mi sono stati sempre molto vicini in questa giornata per me non facile. I miei compagni mi hanno molto caricato e mi hanno fatto tranquillizzare”.

“TE LO SENTIVI IL GOL?”

”Si, è difficile da spiegare ma ci sono delle cose che riesci a vedere già prima che accadano. Ho aspettato Sportiello e l’ho calciata esattamente dove volevo”.

 

Loading...