Bernardeschi, attesa bordata di fischi al Franchi

bernardeschi juventus 2018 spazioj
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mancano solo due giorni alla partita che aprirà il weekend di campionato tra Fiorentina e Juventus. Non si registra ancora il tutto esaurito allo stadio Artemio Franchi, ma 34000 tifosi dovrebbero assistere alla sfida. Uno dei temi caldi sarà sicuramente l’accoglienza riservata a Federico Bernardeschi, il grande ex.

Dieci anni di Viola, poi il “tradimento”

Per i tifosi della Fiorentina il gesto di Federico Bernardeschi è stato un vero e proprio tradimento. L’esterno ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile viola, è cresciuto e si è affermato, diventando un punto di riferimento. Poi il passaggio alla Juve, mal digerito da tutto l’ambiente. Firenze era pronta ad accogliere una nuova bandiera, un nuovo esempio, ma Bernardeschi aveva altre idee per la sua carriera.

A Torino sta migliorando soprattutto a livello tattico, vuole diventare un top. Ma i tifosi, si sa, non perdonano. Purtroppo venerdì non ci saranno applausi all’entrata in campo del giocatore, ma solamente una marea di fischi. E Federico, timido e silenzioso, certamente ci resterà male, perché lì ha lasciato tanti amici ed un pezzo della sua vita. Ma anche questo, purtroppo, è il calcio.