Bruno Peres ci ricasca, altro incidente all’alba

bruno-peres-roma-spazioj
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In un periodo di forma di certo non ottimale, Bruno Peres sta facendo parlare di sé soprattutto per questioni extra calcistiche. Il terzino della Roma è infatti incorso nel secondo incidente stradale nel giro di 3 mesi.

I DUE INCIDENTI

Il 9 novembre fu alle 5.30 di mattina in zona Piazza dei Tribunali, questa volta intorno alle 5.20 vicino alle terme di Caracalla. Porsche a noleggio danneggiata prima, Lamborghini distrutta adesso. Sospiro di sollievo per le condizioni del giocatore, rimasto illeso.

Da verificare se come nel precedente incidente Bruno Peres fosse alla guida con una patente brasiliana non valida in italiana. Oltre alle prestazioni tutt’altro che sufficienti, la Roma difficilmente potrà essere contenta di questi episodi.