Higuain dopo la tripletta: "I compagni mi hanno sempre supportato. Adesso arriva il bello!"

Higuain dopo la tripletta: “I compagni mi hanno sempre supportato. Adesso arriva il bello!”


Dopo la magica tripletta del Pipita Higuain in Juve-Sassuolo, l’autore della prestazione migliore ha parlato ai microfoni di Premium Sport, esprimendo tutta la felicità per aver portato a casa il pallone per la prima volta in maglia bianconera: “Prima o poi doveva arrivare. Ora sono molto felice ma io sono sempre stato tranquillo, lavorando con i compagni e sapendo che i frutti sarebbero arrivati. Si tratta di un’altra partita senza aver subito gol e molto importante per la lotta scudetto“.

Pipita over the top

Sull’importanza del Pipita stesso per questa squadra, al di là dei gol segnati: “Anche prima senza segnare ero felice per le prestazioni che davo alla squadra, e per i compagni che mi hanno sempre supportato. Era questione di continuare a lavorare“. Sul periodo molto importante che sta per iniziare: “L’importante arriva adesso, nei prossimi quattro o cinque mesi dovremo essere al top, e la partita a casa che abbiamo portato a casa è molto importante. Regalando la maglia ad un bambino nel pubblico l’ho fatto felice“.

Loading...