Verso Juventus – Sassuolo: report allenamento. Nulla di grave per Bernardeschi

bernardeschi juventus 2018 spazioj
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

ALLARME RIENTRATO PER BERNARDAESCHI

Arrivano buone notizie sul fronte infortuni in casa Juventus. Infatti, per Federico Bernardeschi non si tratta nulla di grave e oggi il giocatore ha lavorato a parte. Anche Douglas Costa ha svolto un differenziato.

AGGIORNAMENTO POMERIDIANO: REPORT ALLENAMENTO

Direttamente dal sito della Juventus, ecco il report dell’allenamento odierno:

Si intensifica la preparazione dei bianconeri, che domenica alle 15 torneranno in campo all’Allianz Stadium per il match di Serie A contro il Sassuolo.

Oggi, la squadra ha lavorato al JTC, con parte del gruppo impegnata in una “tradizionale” seduta di allenamento con il pallone e la restante parte, integrata da alcuni ragazzi della Primavera, alle prese con una partitella di allenamento contro la Vigor Carpaneto, formazione emiliana che milita nel campionato di Serie D, decisa – per la cronaca – dalla doppietta di Ferdinando Del Sole.

Anche domani i ragazzi di mister Allegri torneranno al lavoro a Vinovo: il programma prevede una sessione di allenamento mattutina.”

LAVORO, LAVORO, LAVORO

Dopo l’andata delle semifinali di Coppa Italia e la chiusura del calciomercato, è ora di tornare a pensare al campionato. Appuntamento all’Allianz Stadium domenica alle 15 per la sfida al Sassuolo.

Già ieri la squadra si è ritrovata sotto gli ordini di mister Allegri per un allenamento di scarico post match contro l’Atalanta. E da oggi si inizia a lavorare proprio in vista del Sassuolo. Allegri ha fissato l’allenamento questa mattina al Training Center di Vinovo: obiettivo preparare fisicamente e tatticamente la partita contro i neroverdi.

DOUGLAS E BERNA?

La partita contro l’Atalanta ha lasciato parecchi acciaccati in casa Juventus. In particolare, sono da valutare le situazioni di Douglas Costa e Bernardeschi, usciti entrambi malconci da Bergamo. Ieri il brasiliano ha fatto lavoro differenziato, mentre l’italiano ha addirittura saltato la seduta. In porta, comunque, in campionato torna Buffon. Difesa a quattro con De Sciglio, Benatia, Chiellini e uno tra Alex Sandro e Asamoah. Il centrocampo è intoccabile per Allegri: si parte con Pjanic in regia, affiancato da Khedira e Matuidi. In attacco, tutto dipenda dalla condizione dei due sopra citati. Filtra, comunque, ottimismo per Douglas Costa, che formerà l’attacco con Mandzukic e Higuain.