CLAMOROSO Icardi-Wanda: la notizia è di poco fa

CLAMOROSO Icardi-Wanda: la notizia è di poco fa


Forse ora si può spiegare con più facilità il post di Instagram di lunedì di Mauro Icardi in cui sembrava aprire a un prossimo addio. Le novità che stanno arrivando in queste ore, infatti, sono molto importanti.

https://www.instagram.com/p/Bei0LtInYSV/?hl=it

UNFOLLOWER

In questo mondo social, ormai bisogna stare attenti alla minima virgola. Lunedì aveva creato scalpore il post di Mauro Icardi, con quella frase tratta da una canzone spagnola che lasciava pochi dubbi: “Poder decir adios es crecer” (“Potersi dire addio è crescere”). In molti hanno pensato a un attacco deciso del Real Madrid che avrebbe convinto l’attaccante dell’Inter a dire sì a Zidane. Ma alla fine il calciomercato si è chiuso e Icardi è rimasto in nerazzurro. Ora, dunque, ci si interroga sul perché di quel post dell’argentino. E, ancora una volta, Instagram può darci una mano: Icardi ha smesso di seguire sul famoso social la moglie Wanda, la quale ha risposto a modo. La showgirl, infatti, è tornata a usare il cognome da nubile. E’ arrivata a un passo d’addio la storia d’amore più social del calcio?

Simone Calabrese

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl