Alex Sandro: “Posso fare ancora meglio: sono nella squadra giusta per vincere”

Fonte foto: screenshot
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Fino a questo momento, la stagione di Alex Sandro ha fatto registrare più ombre che luci. Pochi, infatti, gli acuti del brasiliano, che, nelle due precedenti annate, aveva letteralmente impressionato grazie alla sua capacità di divorare la fascia sinistra. Il terzino bianconero, oggetto del desiderio del Chelsea (e non solo), ha rilasciato interessanti dichiarazioni a JTV, in cui si dice fiducioso sul prosieguo dell’anno e voglioso di continuare a raggiungere successi con la maglia bianconera.

CUADRADO? GLI VOGLIO BENE, TORNERÀ PRESTO

Giocare a Bergamo contro l’Atalanta è sempre difficile, è stato un successo importante, ma sappiamo di dover ancora migliorare. Io, personalmente, devo fare ancora meglio, sia difensivamente che offensivamente, ma sto lavorando molto e sono contento quando riesco a fare un assist per i compagni oppure a segnare.

Il Sassuolo? La lotta per lo scudetto è ancora aperta, dobbiamo lavorare ancora di più per vincere. Col Sassuolo sarà una partita impegnativa, contro una squadra che ha buoni giocatori, ma siamo pronti per affrontare questa sfida. In più, siamo in casa e quando giochiamo all’Allianz Stadium è come avere un giocatore in più, con i tifosi che ci sostengono sempre

La Champions è una competizione bellissima da giocare e rappresenta uno stimolo in più: bisogna farsi trovare pronti, ed io voglio fare del mio meglio per aiutare la squadra.

Un messaggio per Cuadrado? Gli ho appena mandato un messaggio per dirgli che gli voglio bene: penso che tornerà presto con noi.

Un proposito per il futuro? Voglio continuare a vincere, e penso di essere nella squadra giusta per farlo!“.