Pagelle Juventus Primavera: il Genoa alza il muro, bianconeri buttati in casa

Pagelle Juventus Primavera: il Genoa alza il muro, bianconeri buttati in casa


Il 2018 della Juventus continua a non regalare vittorie: dopo la sconfitta con l’Atalanta e il pareggio a Bologna, i ragazzi di Dal Canto perdono la prima a Vinovo contro un Genoa perfetto in fase difensiva. Tanto possesso palla per i bianconeri ma pochi pericoli sotto porta; la punizione di Zanimacchia decide l’incontro e tiene la Juventus a metà classifica.

PAGELLE JUVENTUS PRIMAVERA

LORIA 5,5: qualche responsabilità sul gol, preso nel proprio palo, ce l’ha.

MENEGHINI 6: diligente il suo lavoro sulla fascia.

VOGLIACCO 6: commette il fallo che costa la punizione. Per il resto chiude ottimamente le velleità offensive degli avversari.

DELLI CARRI 6,5: buone le sue chiusure, per lui anche qualche buona avanzata su palla inattiva.

TRIPALDELLI 6: a volte viene dimenticato sulla sinistra, ma il suo apporto al match rimane fondamentale.

MORRONE 5: sbaglia molti passaggi, troppi in un incontro del genere.

PORTANOVA 6: per lui qualche buon contrasto e impegno costante in avanti.

MURATORE 6,5: è il giocatore che tocca più palloni in avanti, positiva la sua prestazione. Peccato per il gol sbagliato a fine incontro.

eva

DEL SOLE 5,5: al suo esordio non riesce a mostrare le sue qualità.

NICOLUSSI 5,5: prova a creare pericoli sulla sinistra, invano. Anche da centrale non riesce a costruire molto.

OLIVIERI 5,5: ci mette tanto impegno, contro una difesa così chiusa è davvero una giornata difficile.

MORACHIOLI 5,5: entra con grande volitività ma non cambia il match.

MONTAPERTO 5: tocca pochi palloni, ci si aspettava di più dal suo ingresso.

KULENOVIC S.V

ULTIME NOTIZIE