Icardi agita l'Inter: "Potersi dire addio significa crescere"