Juventus, si fa sul serio per Politano: sfida al Napoli?

Juventus, si fa sul serio per Politano: sfida al Napoli?


L’infortunio di Cuadrado mischia le carte in casa Juventus. Il colombiano la prossima settimana saprà se dovrà essere operato oppure proseguire il recupero. In entrambi i casi i tempi di recupero dal suo infortunio si dilatano. La coperta lì in avanti appare dunque corta, specie dopo la partenza in prestito di Marko Pjaca allo Schalke 04. Dunque la Vecchia Signora sembra essere seriamente intenzionata a ritornare sul mercato. L’obiettivo? Matteo Politano.

Juventus, richiesto Politano al Sassuolo

Sarri riderà sicuramente amaro. La sua battuta alquanto piccata: “Abbiamo chiesto Politano al Sassuolo, ma Marotta lo ha dichiarato incedibile” sembra essere diventata realtà. Quello della Juventus infatti sembra essere più di un semplice disturbo nei confronti del Napoli, ma un reale interesse come conferma anche Il Corriere della Sera. Il ragazzo, scuola Roma classe ’93, adesso si ritrova in ballo tra le prime due della classe: la sua volontà potrebbe esser decisiva per la sua destinazione finale.

Alternativa importante

Se davvero Politano arrivasse in bianconero nella finestra invernale di mercato rappresenterebbe una valida alternativa nel reparto offensivo. L’esterno brevilineo neroverde può infatti giocare su entrambe le fasce con estrema maestria. Dunque non sarebbe difficile vederlo svariare su tutto il fronte d’attacco, prima per dar fiato a Mandzukic poi a Douglas CostaBernardeschi. Insomma un arco in più nella freccia per Massimiliano Allegri che sarebbe dunque entusiasta del suo arrivo.

Sfida al Napoli

Dopo il rifiuto in extremis di Verdi, il Napoli potrebbe perdere anche Matteo Politano. Se infatti l’attaccante del Sassuolo finisse in bianconero, la società partenopea non avrebbe centrato i primi due obiettivi sul taccuino. Un danno importante per gli azzurri alla ricerca di un’alternativa valida ad InsigneCallejon. Il solo Younes al momento non sembra essere pronto come lo sarebbero già stati l’esterno del Bologna o proprio Politano

Loading...