Juve-Pellegri: l'asta per il ragazzo si è conclusa. I dettagli

Juve-Pellegri: l’asta per il ragazzo si è conclusa. I dettagli


Sportmediaset nelle ultime ore ha riportato un forte interessamento del Monaco sul giovane talento del Genoa, Pietro Pellegri. La squadra monegasca sarebbe pronta ad investire sul ragazzo rossoblu oltre 30 milioni di euro, 10 in più rispetto a quelli offerti dalla Juventus.

AGGIORNAMENTO 21.00

L’asta per il giovane 2001 si è conclusa. La Juventus non ha voluto osare eccessivamente e si è ritirata dopo l’offerta elevatissima del Monaco. Pellegri volerà nel Principato per la cifra di 25 milioni di euro più bonus e firmerà un quinquennale da un milione di euro all’anno. Intanto il web già inizia a spaccarsi!

AGGIORNAMENTO 19.50

Stando a quanto confermato dal portale Goal.com c’è stato un contro-sorpasso del Monaco e stasera ci sarà un ulteriore contatto tra il Genoa e la società di Corso Galileo Ferraris. I Rossoblù valutano migliore l’offerta dei Francesi, e a questo punto il vantaggio accumulato sulla base del consenso del ragazzo potrebbe non bastare.

LA JUVE RIMANE IN “VANTAGGIO”

La Vecchia Signaora, sempre secondo Sportmediaset, sarebbe comunque in “vantaggio” sul giocatore, visto che Pellegri ha già dato il suo consenso a Marotta e Paratici. Non è la prima volta che il Monaco punta un obiettivo della Juventus, vedi ad esempio il caso Keita di quest’estate. Quale sarà il futuro del giovane Pellegri?

AGGIORNAMENTO 17:30: Accordo raggiunto tra le società

Da poco è terminato l’incontro tra il Genoa e la dirigenza della Juve che ha definito l’intesa per l’acquisizione di Pietro Pellegri. Le cifre parlano di 10 milioni di euro come parte fissa per il cartellino del giocatore, più bonus per 15 milioni di euro.

Il giocatore dovrebbe rimanere a Genova fino al termine della stagione, per poi trasferirsi a Torino nel mese di luglio.

Loading...