Juve-Pellegri, bruciata la concorrenza: accordo a un passo, I DETTAGLI

Juve-Pellegri, bruciata la concorrenza: accordo a un passo, I DETTAGLI


Beppe Marotta e Fabio Paratici hanno compiuto lo strappo decisivo: a ore potrebbe arrivare l’ufficialità dell’acquisto dal Genoa di Pietro Pellegri.

CHE COLPO!

La Juventus ha compiuto una vera e propria operazione blitz per bruciare la fitta concorrenza che c’era su Pellegri. Il giovane classe 2001, che ha già esordito e segnato in Serie A, è uno dei prospetti più interessanti dell’intero panorama italiano. Giovanissimo ma già con un fisico statuario, Pellegri ha esordito l’anno scorso e, in questa stagione, ha iniziato a giocare minuti importanti sotto la Lanterna. In pratica, un colpo da novanta in prospettiva.

L’OPERAZIONE

Marotta e Paratici vogliono ripetere l’operazione fatta con Caldara. L’idea dei due uomini di mercato bianconeri è quella di ufficializzare subito il colpo, lasciando il giovane attaccante in prestito a Genova almeno fino a giugno (ma non è escluso che stia 18 mesi). I termini dell’affare sono ormai a un passo dall’essere accettati da entrambe le parti: parte fissa del cartellino tra i 20 e 25 milioni di euro più i bonus. In più, dovrebbe rientrare nell’affare il giovane 2000 Fabrizio Caligara. E c’è anche uno spiraglio che riguarda Stefano Sturaro.

eva

Simone Calabrese

ULTIME NOTIZIE