Asamoah: "Il Napoli non mollerà, ma anche noi siamo qui per vincere. I conti si fanno alla fine"

Asamoah: “Il Napoli non mollerà, ma anche noi siamo qui per vincere. I conti si fanno alla fine”


Da possibile partente nel mercato di gennaio, a riconfermato jolly dello scacchiere di Allegri, il difensore ghanese bianconero Kwadwo Asamoah ha parlato in vista del prossimo impegno della Juve, a Verona contro il Chievo, squadra che non sta di certo vivendo un momento magico della stagione. Ovviamente non bisogna mai sottovalutare gli avversari, e occorre mantenere sempre alta l’attenzione, soprattutto con un Napoli che viaggia ad un ritmo così serrato, e non sembra lasciar margini di errori.

Le parole di Asa

Come si legge dal sito ufficiale della Vecchia Signora, il pensiero di Kwadwo descrive l’attuale corsa a due per il campionato: “Sappiamo che il Napoli non ha intenzione di mollare, ha lasciato pochissimi punti per strada. Ma anche noi siamo qui per vincere, e i conti si fanno alla fine. La qualità del gioco è importante, ma alla fine quello che conta di più è vincere, segnando il prima possibile, come facciamo spesso in questa stagione, perché in questo modo le partite sono più semplici da affrontare”.

eva

Turn-over continuo con Alex Sandro

Sto bene, mi sento in forma e sono sempre a disposizione, per dare una mano alla squadra in qualsiasi momento. La mia posizione in campo? Non abbiamo fatto grandi esperimenti, quindi continuo a essere un laterale, ma sono pronto a fare quello che il mister mi potrebbe chiedere, partendo dagli allenamenti”.

ULTIME NOTIZIE