Juve-Genoa, curva chiusa. I tifosi: "Ora ci aspettiamo il rimborso, altrimenti..."

Juve-Genoa, curva chiusa. I tifosi: “Ora ci aspettiamo il rimborso, altrimenti…”


Non è andato proprio giù ai tifosi della Juventus il provvedimento adottato dalla FIGC per la sfida interna di questa sera con il Genoa, che ha disposto la chiusura della curva sud bianconera. Il motivo? L’effetto della sanzione sui rapporti tra Juventus e ultras.

E ora i tifosi si aspettano una risposta forte dalla società, a difesa dei propri sostenitori. Il Movimento Consumatori, infatti, minaccia una class action nel caso in cui non venga rimborsata la quota dell’abbonamento. Il comunicato parla chiaro: “La Juventus è tenuta a rimborsare gli abbonati”, scrive il Movimento Consumatori. “I comportamenti oggetto del provvedimento, riferibili a violazioni della normativa che regola i rapporti con la tifoseria organizzata, secondo gli organi della giustizia sportiva, sono direttamente addebitabili alla società”. 

A un accordo si potrebbe arrivare il 25 gennaio, giorno nel quale ci sarà un incontro con la società. Altrimenti potrebbe scattare qualcosa in più di una semplice protesta.

Loading...