L'incerto futuro di Buffon: conteso da Juventus e Club Italia

L’incerto futuro di Buffon: conteso da Juventus e Club Italia


In questi ultimi mesi si è spesso discusso sul futuro di Gianluigi Buffon, che dovrebbe appendere gli scarpini al chiodo al termine della stagione. Il numero uno ha sempre espresso la volontà di “masticare” ancora calcio, nonostante il ritiro. Questo sport lo ha reso infinitamente grande e tutti son convinti che possa dare molto anche fuori dal rettangolo di gioco.

Le parole di Marotta e Agnelli

Beppe Marotta, intervenuto l’altra sera a Sky, ha praticamente lanciato Buffon verso un ruolo nella federazione italiana: “Bisogna riportare al centro la nazionale, patrimonio di tutti. Buffon è sicuramente il profilo che serve all’Italia per poter fare tutto questo, è un’icona ed ha scritto la storia di questo sport”.

Andrea Agnelli, invece, se lo coccola in questi ultimi mesi e gradirebbe moltissimo se Gigi decidesse di rimanere nel mondo bianconero. “Sul suo futuro decide lui”- il breve commento del presidente bianconero.

Le parole di Malagò

Anche il presidente del CONI, Giovanni Malagò, ha detto la sua poco prima di un convegno all’Acqua Acetosa: “Buffon al Club Italia? Mettere un giocatore in quel ruolo sarebbe una cosa logica.

eva

Gigi è una persona alla quale farei fare tutto ma bisogna capire cosa ha deciso di fare una volta che si sarà ritiratoPersonalmente, da suo tifoso, sarei contento anche se decidesse di continuare a giocare”.

 

ULTIME NOTIZIE