Filo diretto Juve-Udinese: sul piatto Jankto e Barak

Filo diretto Juve-Udinese: sul piatto Jankto e Barak


Juventus e Udinese hanno sempre affatto grandi affari insieme. Negli ultimi anni la società friulana è stata una vera e propria fucina per i bianconeri di Torino. E ora la storia potrebbe ripetersi.

GIOIELLI FRIULANI

Jakub Jankto e Antonin Barak sono i due talenti che si stanno mettendo più in mostra nella sorpresa Udinese di Oddo. Entrambi giovanissimi (21 anni Jankto, 23 Barak), entrambi cechi, i due stanno davvero diventando i perni di quest’Udinese. Di Jankto si sentiva già parlare l’anno scorso, mentre Barak è una vera e propria sorpresa. Oddo sta lavorando molto bene sui due ragazzi, e il lavoro dell’ex Milan sta facendo sì che i Jankto e Barak stiano iniziando a far muovere le big del calcio italiano e europeo.

JUVE A GIUGNO

E tra le big non può mancare la Juventus, sempre in prima linea quando si parla di giovani talenti. In più, sappiamo che i rapporti tra le due società sono ottimi, e dunque si può capire come la doppia trattativa possa essere fattibile. Anche in Friuli iniziano a parlarne e, secondo il quotidiano regionale Messaggero Veneto, la Juventus sarebbe in prima fila. Ma per una trattativa reale bisognerà aspettare giugno. Prima, infatti, per l’Udinese c’è una stagione da finire nel migliore dei modi: in primis una salvezza tranquilla e poi, perché no, un sogno europeo da coltivare.

Simone Calabrese

Loading...