Non tutti i mali vengono per nuocere: con Dybala out, occasione per Douglas e Bernardeschi

Non tutti i mali vengono per nuocere: con Dybala out, occasione per Douglas e Bernardeschi


Manca poco. Manca poco e la Juventus tornerà a giocare in campionato. Al ritorno sui campi, però, mancherà Paulo Dybala. Un’assenza sicuramente importante per i bianconeri, che però possono sostituire la Joya con Douglas Costa o Bernardeschi.

CHE OCCASIONE!

Certo, giocatori come Dybala non ci sono nella rosa della Juve. La classe e il peso specifico della Joya sono impareggiabili. Ma per fortuna Allegri ha a disposizione una rosa di valore assoluto, e non sarà difficile trovare altre soluzioni. Anche perché è arrivato il tempo di dare più spazio ai nuovi arrivati Douglas Costa e Bernardeschi. Arrivati nell’entusiasmo generale dei tifosi, i due ci hanno messo un po’ ad ambientarsi. Douglas Costa perché arrivava da un altro campionato con meno ritmo e meno attenzione tattica. Bernardeschi perché la Fiorentina, con tutto il rispetto, non è la Juventus, e ha dovuto imparare cosa significa giocare in una grande squadra. Ora i due sembrano essersi completamente ambientati, e un esempio può essere il gol-vittoria di Cagliari: azione sgusciante di Douglas Costa e tap-in vincente di Bernardeschi. Un ottimo biglietto da visita per candidarsi a sostituti di Dybala.

Simone Calabrese

Loading...