Juve, il punto su Dybala e Marchisio: arriva il comunicato

Juve, il punto su Dybala e Marchisio: arriva il comunicato


Si è ormai chiusa la prima giornata di allenamenti dopo la sosta, tempo anche per fare i bilanci degli infortunati. A fare il punto ci ha pensato la stessa Juventus che con un comunicato ufficiale ha aggiornato i tifosi sulle situazioni Dybala e Marchisio. I due bianconeri, insieme con Buffon e Cuadrado, si sono sottoposti nella giornata odierna ad ulteriori esami strumentali per verificare l’evoluzione degli infortuni.

Confermate le prognosi di Dybala e Marchisio

Come si legge da comunicato, gli esami hanno permesso di confermare le prognosi a Dybala e Marchisio: 30/40 giorni di prognosi previsti dopo gli accertamenti fatti la prima settimana di gennaio”. Nessuna novità sostanziale, ma un’ulteriore conferma sull’evoluzione dei loro infortuni. Esami strumentali anche per Cuadrado e Buffon, i quali “pur in miglioramento, questa settimana svolgeranno lavoro personalizzato“. La Juventus conferma anche la doppia seduta di allenamento per domani. Ecco il comunicato integrale:

eva

“Dopo nove giorni di meritato riposo, che hanno consentito al gruppo di ricaricare al meglio le batterie, la Juventus è tornata oggi al lavoro per preparare le sfide che la vedranno impegnata sui tre fronti di campionato, Coppa Italia e Champions League in questa seconda parte di stagione. Tra meno di una settimana all’Allianz Stadium arriva il Genoa, nel “Monday Night” di lunedì 21 gennaio, e per arrivare al meglio alla partita i ragazzi sono stati impegnati oggi in una doppia sessione al Training Center, con test fisici in mattinata ed intenso allenamento col pallone, tra tecnica e possesso palla, nella seduta pomeridiana. Questa mattina Buffon, Cuadrado, Dybala e Marchisio sono stati sottoposti a controlli strumentali al J Medical che hanno evidenziato un buon andamento e oggettivo miglioramento nei rispettivi processi di guarigione. Per Dybala e Marchisio sono confermati i 30/40 giorni di prognosi previsti dopo gli accertamenti fatti la prima settimana di gennaio. Buffon e Cuadrado, pur in miglioramento, questa settimana svolgeranno lavoro personalizzato. Anche domani la Juventus si ritroverà a Vinovo: i ragazzi lavoreranno in gruppi a Vinovo, suddivisi tra mattina e pomeriggio.”

ULTIME NOTIZIE