Corriere dello Sport: "Il Chelsea vuole Allegri". Ma l'unica possibilità è...

Corriere dello Sport: “Il Chelsea vuole Allegri”. Ma l’unica possibilità è…


Il Corriere dello Sport ha pubblicato oggi una notizia in prima pagina che ha scosso tutto il mondo juventino. Secondo il quotidiano romano, il Chelsea di Roman Abramovič  starebbe pensando a Massimiliano Allegri come allenatore per la prossima stagione.

CHELSEA-CONTE ADDIO

Il rapporto tra Antonio Conte e il ricchissimo presidente del Blues, si sa, non è mai stato idilliaco. Anche durante la cavalcata trionfale dell’anno scorso non sono mancate le polemiche tra i due, in particolare sul discorso calciomercato. Conte ha sempre accusato indirettamente la società di non avergli messo a disposizione grandi fondi per gli acquisti, e ha fatto di necessità virtù. Le cose non sono migliorate con la vittoria della Premier League, e Abramovič  sembra averne avuto abbastanza dell’allenatore leccese. Ad allargare la distanza tra i due, tra l’altro, ci si è messa anche la guerra mediatica Conte-Mourinho.

eva

ASSALTO MAX, MA…

Abramovič , dunque, sembrerebbe davvero intenzionato a cambiare allenatore la prossima stagione. E il preferito sarebbe proprio Massimiliano Allegri, il quale aveva già preso il posto di Conte alla Juve dopo l’addio turbolento del leccese. Il Chelsea vede in Allegri l’uomo-immagine perfetto per la squadra: molto più tranquillo di Conte, ma sempre pronto all’ironia e al rispetto dei ruoli. Il Chelsea, dunque, secondo il Corriere dello Sport, starebbe tentando di approcciare con l’entourage dell’allenatore livornese. La situazione contrattuale di Allegri con la Juventus, comunque, è molto chiara: le due parti hanno da poco firmato un accordo fino al 2020 e Allegri è stato più volte confermato dall’alta dirigenza bianconera. Difficile, dunque, che Allegri lasci la Juve la prossima stagione. Anche se, a dire il vero, una possibilità esiste: se, infatti, Allegri riuscisse a vincere la Champions League potrebbe ritenere chiuso il suo ciclo in bianconero, e non disdegnerebbe l’ipotesi Chelsea.

Simone Calabrese

ULTIME NOTIZIE