Dalla Spagna: "André Gomes vuole lasciare il Barcellona"

Dalla Spagna: “André Gomes vuole lasciare il Barcellona”


Per molti giocatori i prossimi cinque mesi potranno essere un vero e proprio spartiacque della carriera. Per molti – è vero – ma purtroppo non per gli italiani. Sono cinque infatti i mesi che ci separano dai Mondiali 2018 e ogni giocatore spera, ovviamente, nella chiamata che potrebbe cambiargli la vita professionale. C’è solo un diktat allora per i giocatori in questo periodo che precede la spedizione russa: giocare con continuità e ottenere buoni risultati individuali. Ecco perché chi gioca poco oggi cerca altre sistemazioni, perché il Mondiale è un evento a cui non si può e non si deve mancare. Ne sa qualcosa Buffon, che per la mancata qualificazione vede andare in fumo il suo record di partecipazione al torneo ibrido. Ne sa qualcosa anche André Gomes, sempre più ai margini della formazione del Barcellona. Oggi il suo posto da titolare nel Portogallo – pochi mettono in dubbio la sua convocazione – è più che mai a rischio.

ANDRé GOMES HA CHIESTO LA CESSIONE

La richiesta del centrocampista portoghese è semplice: andare via in prestito in questa sessione di mercato. I motivi sono ovvi: il giocatore del Barça vede sempre meno il campo e potrebbe perdere il posto da titolare in Nazionale. L’intenzione è, dunque, quella di andare in un club in grado di garantirgli una certa continuità, al fine di recuperare la fiducia del Ct Fernando Santos. Quest’anno ha giocato solo 6 su 29 partite da titolare, in altre 11 partite è subentrato, racimolando un bottino di 635 minuti in campo. Poco incisivo, però, dentro al rettangolo verde: al referto compare infatti un solo assist e zero gol segnati.

LA JUVENTUS MONITORA LA SITUAZIONE

In diverse edizioni di mercato André Gomes è stato corteggiato a lungo dalla Juventus. L’interessamento, però, non si è mai tradotto in qualcosa di concreto. Adesso però le cose potrebbero cambiare: con l’infortunio di Marchisio, Allegri perde l’alternativa più qualitativa del centrocampo per circa un mese. Quale, allora, interprete migliore per rimpiazzare il numero 8? Il centrocampista del Barça, ben dotato fisicamente e tecnicamente, potrebbe essere il nome giusto per far rifiatare i titolarissimi in mezzo al campo. Chissà se questa potrà essere la volta buona per portare il portoghese in bianconero.

 

Loading...