Donadoni: "Il futuro di Verdi dipende solo da lui"

Donadoni: “Il futuro di Verdi dipende solo da lui”


Roberto Donadoni, nella classica conferenza stampa pre match, ha parlato dei rumors di mercato che riguardano Verdi. Il tecnico ha difeso le ambizioni del calciatore, paragonandole alle sue da calciatore.

Le parole del tecnico

“Sarebbe peggio se Verdi fosse un calciatore anonimo di cui nessuno parla. Lui non deve mai accontentarsi, questo deve rappresentare uno stimolo.

Non può essere visto come una distrazione, ma come un motivo per dimostrare ancora di più le sue qualità. In settimana si è allenato positivamente, l’ho visto bene.

E’ chiaro che quando un giocatore ha una possibilità di andare in un grande club credo sia una chance da non sottovalutare. Dipende da lui, il calciatore vive per puntare in alto.

Accontentarsi non deve esistere nel vocabolario di una persona che fa questa professione. Io voglio arrivare ad essere l’allenatore di un Bologna che un domani arriverà a giocare alla pari di squadre come la Juventus, il Napoli, la Roma o l’Inter”.

Loading...