Caos Torino, esonerato Mihajlovic: c'è già il sostituto

Caos Torino, esonerato Mihajlovic: c’è già il sostituto


È successo tutto in poche ore e probabilmente nessuno se lo aspettava, nemmeno il diretto interessato. Pare però che, dopo la sconfitta rimediata dal Torino nel derby della Mole di Coppa, Urbano Cairo abbia esonerato Mihajlovic. Non c’è ancora alcun riscontro ufficiale.

ESONERATO MIHAJLOVIC, IL TORO PUNTA MAZZARRI

Il presidente del Toro pare abbia preso la propria decisione proprio in questi minuti. Al patron granata, assente all’Allianz Stadium, probabilmente non sarà andata giù l’ennesima sconfitta in casa della Juventus e l‘eliminazione dalla Coppa Italia. Mihajlovic, inoltre, era stato espulso a metà secondo tempo per eccesso di proteste nei confronti dell’arbitro dopo il consulto col Var. In casa Toro, dunque, piove sul bagnato. In campionato i ragazzi dell’ormai ex Mihajlovic hanno vinto soltanto 5 delle 19 partite del girone d’andata e si trovano a -5 dalla zona Europa League occupata dalla Sampdoria, che ha anche una partita in meno.

eva

Cairo potrebbe aver già trovato il sostituto: si tratterebbe di Walter Mazzarri, lontano dalle panchine italiane da addirittura quattro anni, quando allenava – con scarsi successi – l’Inter. All’ex allenatore del Watford potrebbe essere affidata la panchina granata già domani.

ULTIME NOTIZIE