Gasperini: "Temo il prossimo mercato". Juve alla finestra?

Gasperini: “Temo il prossimo mercato”. Juve alla finestra?


Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport. Il tecnico ha parlato del mondo neroazzurro, sottolineando il suo astio per il mercato invernale, sempre più vicino.

Le sue parole

“La strada deve continuare ad essere quella dello sviluppo delle risorse che abbiamo in casa. Questa era la visione che Percassi e io abbiamo condiviso e questo è l’abito giusto per l’Atalanta.

Alla mia squadra servono giocatori di un certo livello, un Papu Gomez per ruolo, il resto ce l’ha già. È così che è stato costruito il successo e sarebbe un peccato cambiare.

Non bisogna fare come altri club che hanno impoverito il nostro calcio prendendo all’estero quello che non serviva. Poche società come l’Atalanta possono permettersi questo tipo di strategia, ma se si cambia il settore giovanile, le strutture si svuotano di senso”.

Sul mercato

Gasperini non nasconde la preoccupazione per il prossimo mercato, soprattutto perchè tanti estimatori tentano i suoi gioielli e dice: Odio il mercato aperto e temo il prossimo, ma di solito in gennaio si fanno meno danni“.

La Juve attende sviluppi per Spinazzola, che quasi sicuramente tornerà alla base a Giugno. Per Cristante c’è, invece, una folta concorrenza e molto probabilmente si scatenerà un’asta per assicurarsi il centrocampista italiano.