Verso Juve-Roma - Mandzukic in campo con i compagni. Domani parla Allegri

Verso Juve-Roma – Mandzukic in campo con i compagni. Domani parla Allegri


GIORNATA DI VIGILIA

Domani Allegri parlerà prima della seduta di allenamento di vigilia. Il Mister sta preparando nei minimi dettagli la sfida con la Roma, importante crocevia della stagione. Sempre nella giornata di domani, l’allenatore bianconero scioglierà gli ultimi dubbi di formazione.

OTTIMISMO PER MANDZUKIC E CUADRADO

La Juventus non fa nemmeno in tempo a festeggiare il passaggio del turno in Coppa Italia che deve subito rituffarsi con la testa al campionato. Big match in vista per i bianconeri che sabato alle 20.45 affrontano la Roma.

Terminato nel primo pomeriggio l’allenamento della mattinata. Come si legge dal sito ufficiale della Juventus, i bianconeri hanno iniziato oggi a lavorare sulla sfida di sabato sera. I giocatori in campo ieri contro il Bologna “si sono limitati ad una seduta di recupero, mentre il resto del gruppo ha lavorato in campo, dedicandosi ad esercizi di tecnica e di possesso palla”. Domani si replica con una seduta di allanamento al pomeriggio. Prima andrà in scena la classica conferenza stampa di vigilia di Allegri, fissata alle ore 12 al Vinovo Center. Aumenta decisamente l’ottimismo per Mario Mandzukic che ha lavorato in parte con i compagni di squadra, come anche Juan Cuadrado. Per entrambi sarà decisivo il lavoro di domani.

TESTA ALLA ROMA

Come detto, è già ora di ripensare al campionato. E la sfida che aspetta la Juventus è di quelle da non sbagliare. A Torino arriva una Roma carica e ferita dall’eliminazione in Coppa Italia, fatto che la rende ancora più pericolosa. Certo, i giallorossi non sono in un grandissimo momento di forma, ma l’errore più grande che potrebbe fare la Vecchia Signora è proprio quello di sottovalutare l’impegno. Allegri, dunque, dovrà mantenere alta la tensione anche in questo periodo natalizio.

CHI RECUPERA?

Alta tensione da tenere anche grazie al recupero di qualche big infortunato. Lo staff medico sta lavorando tantissimo per dare il via libera ai vari infortunati dell’infermeria bianconera. Il giocatore che quasi sicuramente tornerà a giocare sarà Chiellini, che già ieri ha giocato uno spezzone di gara. Per gli altri (Buffon, De Sciglio, Cuadrado, Mandzukic), invece, il recupero sembra lontano. Spazio dunque al 4-3-2-1 con Szczesny tra i pali. Difesa con Barzagli, Benatia, Chiellini e Alex Sandro. A centrocampo i soliti Pjanic-Khedira-Matuidi. Alle spalle di Higuain, invece, Douglas Costa o Bernardeschi e Paulo Dybala, al ritorno da titolare.

JUVENTUS (4-3-2-1): Szczesny; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala; Higuain.