Conferenza Allegri: "Dybala domani gioca, non deve snaturarsi. Mandzukic e De Sciglio a rischio per la Roma"

ReLIVE Allegri: “Dybala domani gioca. Mandzukic e De Sciglio in dubbio per la Roma”


QUALCUNO SOTTO ESAME?

No, nessuno, perché li vedo tutti i giorni: bene o male hanno giocato già tutti più volte.

HIGUAIN

Devo decidere se farlo giocare in coppia con Dybala oppure soltanto Dybala da centravanti.

MERCATO

Io non ho bisogno di niente, siamo già anche troppi, poi faccio un casino a fare la formazione. A parte gli scherzi, per il mercato c’è vigile la società, che ha già dimostrato di saper fare un mercato importante. Dal primo anno che sono arrivato io sono cambiati 7/8 undicesimi e sono arrivati tanti giocatori importanti.

AUGURIO

Ieri sera è stata una bella serata, il presidente ha fatto un bel discorso, ci sprona sempre. Noi siamo qui apposta per alzare l’asticella e io sono contento di ciò che stanno facendo i ragazzi, anche se so che questa squadra ha dei margini di miglioramento importanti.

SITUAZIONE FREDDO

Alla squadra dirò semplicemente che la Coppa Italia è un nostro obiettivo, dunque bisogna avere responsabilità. Contro la Roma ci saranno gli stimoli, mentre domani – se presa alla leggera – si rischia di cadere. E domani bisogna passare il turno: non ci sono scuse.

CHIELLINI E GLI ALTRI

Cuadrado lo stiamo valutando giorno dopo giorno e spero ci sia per la Roma; Buffon non si allenerà per questa settimana ed è quasi impossibile ci sia con la Roma; Chiellini ha fatto un bell’allenamento, può essere che domani giochi titolare, o lui o Barzagli; Lichtsteiner rientra e credo che domani giocherà. E in porta ci sarà Szczesny.

SULLA ROMA

Parlare della Roma oggi non serve, perché va affrontata la partita di domani che è importante. Un’eventuale eliminazione domani ci farebbe affrontare la Roma con uno stato d’animo diverso, perché usciremmo da una competizione che la Juventus vuole vincere.

CAMBIO DI CONDIZIONE?

Innanzitutto la Coppa Italia è una competizione importante, poi non è che in due giorni ha ritrovato la condizione. Domani è una partita da vincere e gli potrebbe servire anche per sbloccarsi e per tornare al gol, che non dev’essere un problema. Se fa 20 gol sono già tanti, ma deve fare anche tanti assist: altrimenti si snatura. Paulo è un ragazzo intelligente: domani è una partita importante per lui e per la Juventus.

DYBALA NEL 4-3-3

Se gioca Paulo, devo sfruttarlo per le caratteristiche che ha. E in questo sistema di gioco può fare il centravanti.

SU PJACA

Secondo me potrà fare bene anche il centravanti oppure giocando in coppia con un altro. Domani l’obiettivo è passare il turno, poi che giochi Pjaca o un altro conti relativamente.

SU DI FRANCESCO

Per quanto riguarda Di Francesco, non ha bisogno dei miei complimenti perché ha fatto bene al Sassuolo e sta facendo bene a Roma. Roma è una piazza difficile, ma lui ha saputo dare un equilibrio che permette di non concedere occasioni da gol, infatti il portiere ha fatto poche parate. In più, hanno vinto già 5 volte per 1-0. Ma alla partita contro la Roma ci penseremo da giovedì, anche se dovremo avere il passaggio del turno in tasca.

MARCHISIO

Anche lui domani potrà essere della partita. Sarà una partita importante, perché è un obiettivo al pari di campionato e Champions League: bisogna creare i presupposti per arrivare in finale e vincerla come negli scorsi 3 anni. L’eventuale passaggio del turno ci darebbe un’ulteriore spinta per affrontare la Roma sabato.

DYBALA

Domani giocano Dybala, Rugani e Bernardeschi.

SITUAZIONE INFORTUNATI

Sia De Sciglio sia Mandzukic sono recuperi difficili, perché Mandzukic ha messo 13 punti e De Sciglio ha avuto un risentimento al flessore, dunque sono in forte dubbio per la Roma.

14.05: arriva Allegri, la conferenza può cominciare.

13.45: tra circa un quarto d’ora Massimiliano Allegri raggiungerà i giornalisti presso il Media Center di Vinovo per la conferenza stampa di avvicinamento a Juventus – Genoa, ottavo di finale di Tim Cup.