PAGELLE JUVENTUS WOMEN: ragazze poco brillanti, per fortuna c'è Franssi

PAGELLE JUVENTUS WOMEN: ragazze poco brillanti, per fortuna c’è Franssi


Ci si aspettava una goleada all’Ale&Ricky di Vinovo, ma la partita delle due Juventus ha visto la Women dominare il campo senza riuscire a segnare. Merito della Juventus Torino, che nonostante il livello inferiore, difende in modo impeccabile e mette in risalto le doti del portiere Milano.
Arriva comunque la vittoria per le ragazze di Guarino, che però non riescono a giocare nel modo in cui ci hanno abituato finora: mai abbassare la guardia, neppure contro una squadra di Serie B.

PAGELLE JUVENTUS WOMEN

RUSSO 6: le pochissime volte che tocca palla offre sicurezza.

HYYRYNEN 6: spinge poco ma è una sicurezza da quella parte.

LENZINI 6: tocca pochi palloni, il che è grandioso visto il ruolo che ricopre.

FRANCO 6,5: chiude tutto e si lancia spesso in avanti, arrivando anche alla conclusione di testa.

PANZERI 6,5: senza strafare offre una prova di grande carattere.

ZELEM 5,5: prova timida condita da alcuni passaggi sbagliati, compresi dei retropassaggi suicidi.

CARUSO 7: di carattere si impone nel secondo tempo giocando a destra e inserendosi spesso senza palla. Il gol nel finale è un capolavoro.

PUGLISI 6: bene nel primo tempo, più guardinga nel secondo.

ROOD 5: decaparecida. La neozelandese non tocca mai palla ed è impalpabile per tutto il primo tempo.

SODINI 5,5: ci mette tanto impegno, ma non basta. Grida vendetta il gol sbagliato nel primo tempo.

CANTORE 7: ci mette velocità e personalità. Tra le titolari è decisamente la migliore.

GALLI 6,5: sale in cattedra con corsa e verticalizzazioni.

GLIONNA 6: tanta corsa e buona volontà come sempre.

FRANNSI 7,5: entra e decide l’incontro. Senza di lei non si può fare a meno.

ULTIME NOTIZIE