Dalla Turchia: Marotta pronto a piazzare il colpo Emre Can. La situazione

Emre Can - Il suo arrivo è poco probabile, ma è meglio cautelarsi. Emre Can sarebbe perfetto davanti alla difesa bianconera, ecco perché è poco appetibile per le vostre fantarose. I motivi sono semplici: uno, la posizione distante dalla porta (pochissimi i bonus portati a casa col suo Liverpool) due, sarebbe il suo primo anno in Serie A. Dovrebbe adattarsi al calcio italiano, più tattico rispetto a quello inglese, e puntare su di lui potrebbe essere un azzardo. Chi vuole una sicurezza a centrocampo, in caso dell'arrivo del tedesco, non può far altro che virare altrove. Alla lunga il suo rendimento in bianconero potrebbe essere sicuramente positivo, ma non sarebbe da considerare un gran colpo al fanta. Al momento il Liverpool non vuole assolutamente cederlo, questo è bene sottolinearlo. 
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Beppe Marotta e gli uomini di mercato della Juventus sono pronti a sferrare un colpo importante a centrocampo. L’obiettivo in questione è quello perseguito a lungo anche in estate. Si tratta del giovane e talentuoso Emre Can del Liverpool. Il classe ’94, già nazionale tedesco, rappresenta un profilo perfetto nei pensieri della dirigenza bianconera: giovane, ma esperto; tecnica e tanto fisico. Insomma, i motivi per portarlo a Torino ci sono tutti.

EMRE CAN PIU’ VICINO

Emre Can sarà, con ogni probabilità, il primo acquisto della Juventus per il prossimo campionato. In tal senso filtra molto ottimismo anche dalla Turchia: infatti, da Istanbul si susseguono voci secondo le quali il giovane centrocampista avrebbe già accettato l’offerta dei bianconeri e sarebbe pronto a lasciare il Liverpool a parametro zero. Insomma, la Juventus parte in pole position nella corsa per il classe ’94, per il quale in estate i Reds avevano chiesto una cifra vicina ai 30 milioni per il suo cartellino.

Emre Can e il suo entourage, stando anche ai colleghi di Tuttosport, sarebbero entusiasti di un eventuale trasferimento a Torino. E già a gennaio il centroampista potrebbe firmare un accordo con i bianconeri. Tuttavia, non manca la concorrenza. Rappresentata, soprattutto, dal Manchester United. I Red Devils hanno il dovere di rinnovare la mediana, ma la Juventus non resterà a guardare. Il duello di mercato è già cominciato. E i bianconeri sono, al momento, in netto vantaggio.

Luca Piedepalumbo