Simone Pepe: “Juve più solida. Allegri sa preparare queste gare nel modo migliore”

simone pepe juventus 2017 spazioj
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Si rivede Simone Pepe, ex bianconero mai dimenticato dai tifosi della Vecchia Signora. L’ormai ex giocatore di Udinese e Juve è attualmente procuratore sportivo e sarà questa sera all’Allianz Stadium a godersi lo spettacolo con gli amici di un tempo. Intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb, Pepe si è raccontato sul proprio nuovo modo di vivere il calcio: “Ora faccio il procuratore, mi piace molto. Per adesso ho preso Fiorillo del Pescara, è un profilo molto interessante. È un portiere di 27 anni che ha un’intelligenza calcistica. Era considerato il nuovo Buffon ed è in grande crescita. Credo che possiamo toglierci delle soddisfazioni insieme”.

Pepe: “Juve-Inter? Sarò allo stadio”

Tra Roma e Champions League, l’ex bianconero ha parlato anche della partita di questa sera: Juve-Inter sarà una bellissima partita, la vedrò allo stadio perché sarò a Torino. Spalletti ha il vantaggio di giocare una partita a settimana, però la Juventus è più solida e ha dimostrato di essere la più forte del campionato. A Napoli ha dato una grande dimostrazione di solidità vincendo 1-0. Tutto il possesso palla partenopeo conta poco se poi le migliori occasioni le ha la Juventus. I bianconeri sanno come giocarsi queste partite nel modo migliore“.