Higuain per sfatare l'ennesimo tabù: con la Juve, mai a segno contro l'Inter

Higuain per sfatare l’ennesimo tabù: con la Juve, mai a segno contro l’Inter


Mancano poco più di 24 ore alla grande sfida dell’Alianz Stadium, al derby d’Italia. Juventus – Inter. La partita che ci aspetta non sarà solamente la sfida tra la prima e la terza della classe, no sarà molto di più. Oltre alla storica rivalità tra le due squadre, quella di domani, potrebbe essere la vetrina, per molti giocatori,  per mettersi in mostra.  Uno su tutti non vuole perdere questa occasione. Gonzalo Higuain. Il pipita  scalpita per dimostrare di essere il milgior numero 9 in Serie A. Obbiettivo? Lanciare un messaggio importante al suo collega “rivale”, Icardi, in chiave Nazionale.

UNO STRANO RITO PRE-PARTITA

Come scritto dalla Gazzetta Dello Sport, il giorno prima di ogni partita, Higuain si fa la barba a domicilio. Ad occuparsene è Marco Di Napoli, parrucchiere che, in passato, disegnava le creste di Vidal e che adesso raggiunge il Pipita in ritiro a Leinì alla vigilia di ogni gara casalinga. Il rito si ripeterà anche oggi, prima della delicata sfida con l’Inter.

Higuain arriva al big-match dell’Allianz Stadium in un ottimo momento di forma: 6 gol nelle ultime 6 partite di A, sempre a segno, solo con il Crotone è rimasto all’asciutto ma perché non ha giocato per un problema alla mano sinistra. L’argentino, da quando veste la casacca bianconera, ha sempre lasciato la sua impronta nelle grandi sifde segnando a tutte le big. Tutte tranne una. L’Inter.

Riuscirà il Pipita a sbloccarsi anche contro gli storici rivali nerazzurri?