Bernardeschi guarda avanti: "Alla Juve ho imparato cosa vuol dire vincere"

Bernardeschi guarda avanti: “Alla Juve ho imparato cosa vuol dire vincere”


Dopo il sussulto europeo, Federico Bernardeschi è di nuovo sulla cresta dell’onda. Anzi, non se ne era mai andato. In attesa di ritrovare continuità nello scacchiere di Allegri, il Berna ha mostrato in quale forma fisica si trova. La sua serenità è sotto gli occhi di tutti, come la professionalità e dedizione al raggiungimento corale dell’obiettivo finale: vincere.

Lo stesso Bernardeschi ha fatto un bilancio dei suoi primi mesi bianconeri all’edizione torinese del Corriere della Sera: “Non è stato facile cambiare ambiente e squadra, ma se scegli la Juve il cambio diventa una rivoluzione. Qui bisogna imparare da subito che si gioca per vincere, in campo ma anche nelle carte, a briscola. Quando sono arrivato ho provato sensazioni diverse dal passato e ho visto cose che in altre squadre non ci sono. È la mentalità vincente che fa la differenza”.

ULTIME NOTIZIE