Higuain: "Dedico ai tifosi che mi hanno sostenuto questa vittoria. Con Sarri resta un rapporto speciale"

Higuain: “Dedico ai tifosi che mi hanno sostenuto questa vittoria. Con Sarri resta un rapporto speciale”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Gonzalo Higuain, protagonista assoluto della vittoria contro il Napoli. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate a Sky.

Sulla rabbia social espressa dal Pipita: “Ho detto quello che pensavo e sentivo. C’è libertà d’opinione. C’è chi mi augura disgrazie, mentre altri mi supportano. L’operazione è stata difficile, facile da decidere ma per la salute era da fare subito. Era importante esserci oggi e per fortuna è andato tutto al meglio“.

Su Mandzukic assente: “Mi spiace per lui… Io non ero al 100%, ma il mister mi ha scelto. Per fortuna abbiamo vinto una gara importante ottenendo 3 punti fondamentali contro una squadra forte“.

Su De Laurentiis: “L’ho cercato in tribuna, ma si sarà nascosto, non lo trovavo…

Sugli ex compagni: “Non ho parlato con loro, ma ho un bel rapporto di amicizia, siamo stati tre anni insieme“.

Su Sarri: “Ho detto che l’amicizia con Sarri va oltre. Ho un grandissimo rapporto con Maurizio, mi ha fatto migliorare come Allegri. L’importante è questo“.

Sugli insulti dei napoletani: “Non cambierà il pensiero sui tre anni vissuti a Napoli. Ho amici qui, mi fischino pure ma nulla cambia. Spero per Maurizio che faccia grandi cose, perché se lo merita“.

Sull’operazione che lo ha caricato ulteriormente: “Un onore sentire gente come Del Piero e Buffon che mi elogiano e ammirano. Preparo le gare sempre nello stesso modo. Dovevo operarmi alla mano, parlando con medico e allenatore abbiamo concordato questo. Era una gara fondamentale per il primo posto e volevo esserci, per la squadra e i tifosi che mi hanno aiutato nel recupero veloce. Dedico a loro questa vittoria“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy