Allegri in conferenza: "Higuain era sereno, fino a ieri sapeva di non giocare"

Allegri in conferenza: “Higuain era sereno, fino a ieri sapeva di non giocare”


Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa al termine di Napoli-Juve. 

LE PAROLE DI ALLEGRI

Ecco le sue parole da SpazioNapoli.it: “Quello di stasera è stato un buon test per vedere la nostra condizione e quella dei nostri giocatori. I ragazzi hanno disputato una bella partita, nel primo tempo e siamo riusciti a saltare la prima pressione. Alcuni giocatori devono migliorare la condizione fisica, ma nella ripresa siamo riusciti a rallentare l’azione del Napoli. La squadra di Sarri ha disputato una bella partita e per venire via da qui senza subire gol ci voleva una gara del genere”

Vittoria della tattica? Non lo so, non me ne intendo di queste cose. L’importanza del turnover? Dopo i play-off delle nazionali abbiamo perso quattro giocatori. Ora martedì abbiamo un’altra gara decisiva e ad Atene contro l’Olympiacos dobbiamo conquistare altri tre punti. Abbiamo fermato il Napoli fermando Jorginho? Il Napoli è una squadra che gioca molto bene e se lo fai scatenare in velocità diventa devastante.

Higuain? Era sereno, perché fino a ieri sapeva di non giocare. Poi s’è fatto male Mandzukic e a quel punto l’ho dovuto schierare per forza. Martedì gara decisiva? “Servirà una gara attenta e vincere senza pensare cosa accadrà a Barcellona“.

ULTIME NOTIZIE